È andata in scena giovedì 24 novembre 2022 la prima giornata di gare iridate ad Abu Dhabi: Mondiali Paratriathlon ed Age Group su distanza super sprint.

Foto d’apertura: Francesca Tarantello e Silvia Visaggi sono d’argento ai Mondiali di Paratriathlon 2022 ad Abu Dhabi (© World Triathlon)

Sostieni il tuo Mondo Triathlon!
Clicca sul pulsante e dona per sostenere
il sito che ogni giorno parla dello sport che ami

Sulla canonica distanza sprint (0.750-20-5K), splendida prova delle azzurre Francesca Tarantello (PTVI, classe 2002) e Silvia Visaggi (la sua guida) che si sono piazzate al secondo posto, alle spalle della campionessa olimpica di categoria, la fortissima campionessa spagnola Susana Rodriguez (imbattuta dal 2 maggio 2019!).

Per quanto riguarda gli altri azzurri del Paratriathlon, il Capitano Giovanni Achenza (PTWC) e Veronica Yoko Plebani (PTS2) chiudono al quarto posto, mentre Rita Cuccuru (PTWC), Gianluca Valori (PTS2) e Giovanna Sciaccaluga conquistano il 7° posto nelle rispettive categorie.

Da segnalare nella categoria di Achenza l’ennesima vittoria del mito olandese Jetze Plat, dominatore da anni nel paratriathlon con due ori olimpici a Rio 2016 e Tokyo 2020 e 6 Mondiali vinti dal 2015 a oggi.

Per quanto riguarda le gare Age Group, che si sono disputate sulla distanza Super Sprint (0.400-10-2.3K), ancora una volta da applausi il nostro Gherardo Mercati, categoria 80-84, che conquista l’ennesimo oro internazionale della sua stagione battendo nettamente i suoi due avversari statunitensi.

Gli Italiani Age Group alla prova iridata 2022 di triathlon super sprint  ad Abu Dhabi
Gli Italiani Age Group alla prova iridata 2022 di triathlon super sprint ad Abu Dhabi: da sinistra, Gherardo Mercati, Guido Monno, Raffaele Buonocore e Giovanni Pardini con il tecnico Andrea Gabba

L’altra medaglia arriva da Raffaele Buonocore (categoria 65-69), anche lui sempre capace di ottime prove a livello internazionale, che ha conquistato il terzo posto.

Hanno partecipato e terminato le loro prove anche Gianluigi Zuccardi Merli (6°), Guido Monno e Giovanni Pardini (entrambi ottavi nelle loro categorie).

Segnaliamo l’importante presenza azzurra anche tra i giudici, con la nostra Laura Patti tra gli “Head Referees”.

Il programma continua venerdì, nelle gare di triathlon olimpico saranno assegnati i titoli Elite e Under 23 femminili e Under 23 maschili.

25 NOVEMBRE, venerdì
04.30 – World Triathlon U23 Women Championship DIRETTA DALLE 4:20
07.15 – World Triathlon U23 Men Championships DIRETTA DALLE 7:05
10.06 – World Triathlon Elite Women Championship Finals DIRETTA DALLE 10:00

PROGRAMMA COMPLETO E LINK DIRETTE DEL MONDIALE DI ABU DHABI

RISULTATI MONDIALI PARATRIATHLON ABU DHABI 2022

Head Referees: Laura Patti (ITA), Juliet Fahey (NZL), Jane Vine (GBR)
Distances: Swim 750 m (1 lap), bike 20 km (connection + 5 laps + connection), run 5 km (connection + 2 laps + final chute)
Water temperature 28.3ºC. Air temperature 22.6ºC. WBGT 21ºC. Wetsuits not allowed
Interval start: The total time of PTVI B2 and B3 athletes is the addition of 03:19 to the five splits of swim, transition 1, cycle, transition 2 and run

PTVI WOMEN
1 Susana Rodriguez B1 1988 ESP 606 01:08:11 00:13:14 00:01:33 00:32:10 00:00:48 00:20:28
2 Francesca Tarantello B3 2002 ITA 609 01:08:43 00:11:07 00:01:16 00:32:31 00:00:39 00:19:53
3 Alison Peasgood B2 1987 GBR 614 01:10:59 00:11:58 00:01:28 00:32:59 00:00:50 00:20:27
4 Annouck Curzillat B1 1992 FRA 607 01:12:00 00:13:15 00:01:30 00:33:41 00:00:59 00:22:37
5 Chloe Maccombe B3 1995 IRL 608 01:14:01 00:14:04 00:01:42 00:33:00 00:00:57 00:21:01

RISULTATI MONDIALI AGE GROUP ABU DHABI 2022

Head referees: Laura Patti (ITA), Juliet Fahey (NZL), Jane Vine (GBR)
Distances: Swim 400 m (1 lap), bike 10,060 km (1 lap), run 2.295 (1 lap)

Sostieni il tuo Mondo Triathlon!
Clicca sul pulsante e dona per sostenere
il sito che ogni giorno parla dello sport che ami