La prima tappa dell’XTERRA European Tour si è colorata di un azzurro intenso.

A Cipro, domenica 7 aprile 2019, Filippo Rinaldi (CUS Parma) è salito sul gradino più alto del podio; Eleonora Peroncini è giunta seconda, Matilde Bolzan quinta.

Inizio con il botto (e che botto) del cross triathlon italiano nell’XTERRA European Tour. Nella prima tappa del circuito continentale a Cipro, domenica 7 aprile, Filippo Rinaldi ha tagliato per primo il traguardo, regalando all’Italia la prima vittoria nel circuito internazionale della triplice off-road.

L’atleta del CUS Parma non è stato il solo a respirare l’aria dell’alta classifica: Eleonora Peroncini ha conquistato l’argento, Matilde Bolzan ha chiuso in quinta posizione.

IL TRIONFO DI FILIPPO RINALDI

Filippo Rinaldi si è imposto con un tempo finale di 02:39:20 sullo svizzero Xavier Dafflon (2:43:40) e sul belga Geert Lauryssen (2:44:07).

Partito molto bene nella frazione a nuoto, è entrato in T1 nel gruppo dei primi. Nella frazione in mountain bike ha fatto saputo fare la differenza, ponendo un ottimo distacco tra sé e gli inseguitori, primo tra tutti sul diretto rivale Dafflon.

Il margine guadagnato in bici gli ha poi permesso di controllare la frazione della trail run, nella quale ha accusato qualche problema di natura fisica. A denti stretti, Filippo ha tagliato il traguardo per primo:

Sono contentissimo e davvero orgoglioso di aver ottenuto questa vittoria. L’abbiamo conquistata con il lavoro di squadra, perciò ci tengo a ringraziare tutto il mio team, la mia famiglia e i miei sponsor. Mi hanno chiesto a chi volessi dedicare questo primo posto: lo dedico a mia mamma, che un paio di anni fa ha fatto sì che mi avvicinassi al triathlon cross. Oggi vinco la mia prima gara a livello internazionale e non posso che dedicarla a lei. Voglio continuare su questa strada, ho tanti obiettivi in mente per la stagione che sta iniziando”.

L’AFFONDO DI CARINA WASLE

L’austriaca Carina Wasle ha firmato questa prima tappa del circuito europeo di XTERRA in 3:10:22. Dietro di lei l’italiana Eleonora Peroncini (3:11:46), bravissima a tenere dietro la britannica Nicole Walters (3:12:47) e l’ungherese Brigitta Poor (3:15:46). Quinta, l’altra italiana in gara Matilde Bolzan (3:16:32).

L'austriaca Carina Wasle vince l'XTERRA Cyprus 2019.
L’austriaca Carina Wasle vince l’XTERRA Cyprus 2019.

CLASSIFICHE COMPLETE


Perché... #ioTRIamo!


SONO ARRIVATE LE NUOVE TRI-SHIRT,

CANOTTE E FELPE TARGATE FCZ STYLE!


ENTRA NELLO SHOP FCZ E SCEGLI IL MODELLO,

IL COLORE E LA SCRITTA CHE PREFERISCI!

TRI-SHIRT