Tallinn, Maastricht, Gdynia, Swansea, Lapu Lapu, Boulder, Maceio e Juneau hanno ospitato nello scorso fine settimana eventi pallinati, Ironman e Ironman 70.3.

Andiamo a vedere nel dettaglio come si sono comportati i nostri connazionali, i 72 #itafinisher.

Sul podio sono saliti in 7: è arrivato 1 oro grazie al mitico Valerio Curridori nell’Ironman Maastricht!) e poi 4 argenti e 2 bronzi.

Foto d’apertura: Valentina Odaldi all’Ironman Maastricht 2022

Sostieni il tuo Mondo Triathlon!
Clicca sul pulsante e dona per sostenere
il sito che ogni giorno parla dello sport che ami

Ironman Tallin
17 #itafinisher, i più veloci sono stati Federico Ghelli (9:25:56) e Sara Decina (10:40:09); sul podio è salita Cristina Fasolo (3^ F40).

Ironman 70.3 Tallin
6 #itafinisher, tutti uomini, Ivan Lodetti il più veloce in 4:23:49, crono che gli è valso anche il podio (2° M30).

Ironman 70.3 Maastricht
17 #itafinisher, primi al traguardo Giuseppe Gavotti (4:43:50) e Sara Savoia (4:53:40) bravissima anche a salire sul 2° gradino del podio F18.

Ironman Maastricht
19 #itafinisher, crono più veloci tra gli azzurri per Stefano Alberoni (10:21:09) e Valentina Odaldi (10:28:21) che si prende anche l’argento di categoria (2^ F35); strepitoso ancora una volta il mitico Valerio Curridori, 1° M65 con il crono di 11:21:56!

Ironman 70.3 Gdynia
7 #itafinisher, Mattia Boschetti chiude in 4:22:38, due minuti e spicci meglio di Eva Serena, al suo esordio tra le PRO, che chiude al 9° posto in 4:24:57.

Ironman Gdynia
2 #itafinisher, bravissima Eleonora Bado, l’italiana più veloce in 10:33:04 e anche argento F40, mentre Olavo Cetrone chiude in 10:55:54.

Ironman 70.3 Swansea
L’unico #itafinisher è Mattia Sergi che ha completato la sua prova in 5:41:52.

Ironman 70.3 Philippines
Un solo #itafinisher, è il papà del mitico Elbaman: Marco Scotti (nella foto in basso) termina la sua prova a Lapu Lapu in 5:17:31 e si porta a casa anche la medaglia di bronzo della categoria M45.

Ironman 70.3 Boulder
2 #itafinisher nella “Mecca del Triathlon”: la più veloce è Nicole Malpezzi (5:00:24), qualche minuto più tardi arriva Alessandro Urbani (5:33:28).

Ironman 70.3 Maceio e Ironman Alaska
Alla prova brasiliana e all’inaugurale prova statunitense non hanno partecipato triatleti italiani.

Marco Scotti, Mister Elbaman
Marco Scotti, Mister Elbaman

Sostieni il tuo Mondo Triathlon!
Clicca sul pulsante e dona per sostenere
il sito che ogni giorno parla dello sport che ami