Il canadese Tyler Mislawchuk, venerdì 16 agosto, è salito sul gradino più alto del podio del “World Triathlon Olympic Qualification Event” a Tokyo.

Due gli italiani in gara: Alessandro Fabian ha chiuso in 20^ posizione; Davide Uccellari in 26^.

Tokyo, venerdì 16 agosto 2019, ha regalato ai triatleti protagonisti della gara maschile del test preolimpico un clima più clemente, con temperature più basse e un forte vento, rispetto a quello che hanno vissuto le donne il giorno precedente.

Questo ha permesso di mantenere inalterate le distanze: 1.5K di nuoto, 40K di ciclismo e 10K di corsa.

Sul tracciato che l’anno prossimo vedrà consegnare le medaglie olimpiche si è imposto Tyler Mislawchuk. Il canadese ha fermato il cronometro a 1:49:51, precedendo in volata il norvegese Casper Stornes (1:49:55) e il neozelandese Hyden Wilde (1:50:03).

Due gli azzurri in gara: Alessandro Fabian (Trif Dream) si è classificato 20° in 1:52:31, Davide Uccellari (G.S. Fiamme Azzurre) 26° in 1:53:09.


Alessandro Fabian è 20° nel test preolimpico a Tokyo (Foto ©Tommy Zaferes / ITU Media).

LA CRONACA DELLA GARA

Il sudafricano Henri Schoeman e lo slovacco Richard Varga hanno animato fin dal primo dei due giri previsti la frazione in acqua. Primi a entrare in zona cambio, hanno iniziato i 40K di ciclismo in compagnia dell’ungherese Mark Devay. Alessandro Fabian ha pagato un gap di 28 secondi, Davide Uccellari di 51.

Nelle prime fasi della frazione in sella si è formato al comando un gruppo di 10 atleti, tra i quali il francese Pierre Le Corre, il britannico Jonathan Brownlee, Schoeman e Mislawchuk, sui quali prontamente sono rientrati il francese Dorian Coninx, il belga Marten Van Riel e il norvegese Kristian Blummenfelt.

Il gruppetto in cui pedalava Fabian ha impiegato quasi due giri per agganciare i fuggitivi; Uccellari invece si è inserito nel drappello più numeroso, a 45 secondi dalla testa.

Nel secondo degli otto giri di ciclismo da percorrere, Fabian è riuscito a rientrare nel gruppo di testa, in quel momento di 20 atleti. Dietro Uccellari, a 25″, con il gruppo dei diretti inseguitori; a 25″ è transitato il terzo plotoncino, in cui c’erano il britannico Alex Yee e il sudafricano Richard Murray.

Dopo il tentativo di andare in fuga del tedesco Jonas Schomburg, che è durato un giro, i due gruppi si sono ricongiunti, consegnando la leadership della gara a una trentina di atleti. Di questa fase sono state le cadute le protagoniste: ne sanno qualcosa Blummenfelt e Coninx costretti al ritiro. In T2 si sono presentati in 29.

Il neozelandese Wilde ha imposto il ritmo all’inizio dei 10K di corsa, seguito da Mislawchuk, Geens, Stornes e Schomburg; a pochi secondi Schoeman, Brownlee e Iden, poco più dietro ancora Birtwhistle.

Al passaggio ai 2.5K Fabian è transitato in 15^ posizione, Uccellari in 19^. Al 5°K Mislawchuk, Wilde e Stornes potevano contare su una decina di secondi su Brownlee e Iden.

La vittoria si è decisa tra i tre in testa, che hanno incrementato il loro vantaggio… strada facendo. Stornes è stato il primo a cercare di allontanarsi dagli altri due, ma Mislawchuk è stato veloce a rispondere, lo ha raggiunto e con uno sprint si è aggiudicato la vittoria, davanti al norvegese. Terzo è giunto Wilde.

Alessandro Fabian, negli ultimi chilometri, ha perso qualche posizione classificandosi 20°; Davide Uccellari ha chiuso 26°.


La partenza della gara maschile nel World Triathlon Olympic Qualification Test (Foto ©Delly Carr / ITU Media).

16 agosto 2019
Tokyo World Triathlon Olympic Qualification Event
Tokyo, JPN
Triathlon Olimpico, 1.5 – 40 – 10K

TOP 10
(classifiche complete)

1 Tyler Mislawchuk CAN 01:49:51 00:18:39 00:00:42 00:59:34 00:00:28 00:30:27
2 Casper Stornes NOR 01:49:55 00:18:54 00:00:45 00:59:18 00:00:30 00:30:27
3 Hayden Wilde NZL 01:50:03 00:19:25 00:00:43 00:58:47 00:00:31 00:30:36
4 Gustav Iden NOR 01:50:25 00:19:33 00:00:44 00:58:40 00:00:29 00:30:58
5 Jonathan Brownlee GBR 01:50:28 00:18:35 00:00:42 00:59:42 00:00:29 00:30:59
6 Joao Silva POR 01:50:36 00:18:54 00:00:43 00:59:23 00:00:33 00:31:02
7 Bence Bicsák HUN 01:50:41 00:19:27 00:00:50 00:58:42 00:00:30 00:31:11
8 Pierre Le Corre FRA 01:51:00 00:18:38 00:00:42 00:59:38 00:00:30 00:31:31
9 Henri Schoeman RSA 01:51:01 00:18:26 00:00:46 00:59:45 00:00:29 00:31:34
10 Jonas Schomburg GER 01:51:01 00:18:42 00:00:43 00:59:32 00:00:29 00:31:34
20 Alessandro Fabian ITA 01:52:31 00:18:54 00:00:45 00:59:20 00:00:29 00:33:02
26 Davide Uccellari ITA 01:53:09 00:19:16 00:00:47 00:59:00 00:00:31 00:33:34


CRONACA E RISULTATI GARA FEMMINILE